American willow

Il salice nero americano è una specie tipica degli Stati Uniti meridionali ed è spesso associata ai corsi d'acqua. Questa varietà è solo una delle numerose specie di salice presenti in natura.

Latin Name

Salix nigra

Nome Comune

black willow, swamp willow

American_Willow_big

Gli alberi di salice nero americano crescono naturalmente negli Stati Uniti centrali e meridionali, soprattutto lungo il Mississippi e i laghi in prossimità dello stesso. Gli esemplari migliori possono diventare estremamente alti e slanciati, anche se con un diametro relativamente ridotto e un aspetto multi fusto.

CRESCITA

Stando ai dati della FIA, la massa legnosa di salice negli Stati Uniti è pari a 56,7 milioni di metri cubi, il che corrisponde allo 0,4% della massa complessiva di latifoglie presente sul territorio. Il salice americano cresce a ritmi di 1,15 milioni di metri cubi ogni anno, con un abbattimento annuo di 0,31 milioni di metri cubi. Il volume di legname netto (dopo l’abbattimento) evidenzia un aumento di 0,84 milioni di metri cubi ogni anno. I ritmi di crescita dei salici superano i tassi di abbattimento in tutti gli Stati che ospitano la specie.

Alabama Arkansas Arizona California Colorado Connecticut District of Columbia Delaware Florida Georgia Iowa Idaho Illinois Indiana Kansas Kentucky Louisiana Massachusetts Maryland Maine Michigan Minnesota Missouri Mississippi Montana North Carolina North Dakota Nebraska New Hampshire New Jersey New Mexico Nevada New York Ohio Oklahoma Oregon Pennsylvania Rhode Island South Carolina South Dakota